Jorg Verhoeven

Abcoude, 1985

Competizione: MCE19-UW Lead Maschile

Nel 1997 muove i primi passi verticali per poi arrivare, nel 2002, alle gare internazionali. Nel 2008 vince la Coppa del Mondo Lead e colleziona nella sua carriera più di venti podi.

In falesia sale alcuni 9a come Sanski par extension a Misja Pec, Hades e Götterwand, Nordic Flower a Flatanger o Pure Imagination a Red River Gorge. Nel 2015 è in Australia dove risolve il boulder di 8c di The Wheel of Life. Nel 2013 sale FreeRider su El Capitan in solitaria, nel 2014 risolve in libera la mitica Nose e nel 2016 compie la prima ripetizione della Dihedral Wall, via di 8b+ che dopo la Dawn Wall è la più dura della valle.

Nello stesso anno tuttavia fa anche qualche gara in Coppa del Mondo Boulder e a Meiringen, nella prima tappa della stagione, è addirittura a podio col terzo posto. Anche nel 2017 ha presenziato nel massimo circuito ma questa volta nella Lead dove a Villars (ancora nella gara d’esordio), entra in finale e chiude settimo.

Come afferma Jorg stesso, la sua vita da alpinista può essere riassunta principalmente come arrampicata sportiva all’inizio, bouldering poi, e bigwall ora.

tutti gli atleti di MCE19-UW Lead Maschile:
Jakob Schubert
Jakob Schubert
MCE19-UW Lead Maschile
Stefano Ghisolfi
Stefano Ghisolfi
MCE19-UW Lead Maschile
Jorg Verhoeven
Jorg Verhoeven
MCE19-UW Lead Maschile
Stefano Carnati
Stefano Carnati
MCE19-UW Lead Maschile
Marcello Bombardi
Marcello Bombardi
MCE19-UW Lead Maschile
Qu Haibin
Qu Haibin
MCE19-UW Lead Maschile